Seleziona una pagina

Una giornata intensa, il 28 maggio 2022, ad Aliano.

Le studentesse e gli studenti del Liceo Statale Artistico “W.GROPIUS” di Potenza ad Aliano, per la realizzazione dei murales progettati per il PCTO: “I LUOGHI E IL PAESAGGIO LUCANO, in collaborazione con il Circolo Culturale ”PANEVINO”- la Pro-Loco Aliano, il Parco letterario “Carlo Levi” di Aliano, il Patrocinio della Regione Basilicata, l’ATP Basilicata ed il Comune di Aliano.

Un efficace connubio tra arte e territorio l’evento ha completato l’annualità del P.C.T.O delle classi IIIB – IVB e VB dell’indirizzo Arti Figurative.

È qui che Carlo Levi ha scritto il suo capolavoro “Cristo si è fermato ad Eboli” quando nel 1935 fu confinato perché antifascista in questo paese nascosto nel cuore della Basilicata, fino a che un giorno non se ne innamorò, al punto da voler essere seppellito nel suo piccolo cimitero.

Carlo Levi è stato il personaggio illustre che ha maggiormente segnato la storia di Aliano. Per questo motivo, all’interno del borgo, è possibile visitare il Museo storico Carlo Levi e il Parco Letterario Carlo Levi.

Diretti dai docenti di Discipline Pittoriche, Annarita Caporusso e il prof. Antony Clementi, i ragazzi hanno elaborato un murales alle spalle del Cimitero e in Via Carlo Levi, illustrando le peculiarità del borgo: la vita contadina, il vissuto di Carlo Levi, la natura incontaminata. Decisamente un efficace incontro e connubio tra arte e territorio.